MAGES., i risultati finanziari della software house non sono rosei

mages risultati finanziari

MAGES., la compagnia giapponese facente parte del gruppo Colopl e creatori della Science Adventure Series (STEINS; GATE, CHAOS; HEAD NOAH, CHAOS; CHILD e molti altri), ha riportato perdite sostanziali nell’ultimo anno fiscale, chiusosi a settembre 2022.

Il report, diramato da Gamebiz, ha rivelato perdite totali pari a 613 milioni di yen (4 milioni e rotti di euro). A causa di ciò la compagnia è ora in uno stato di insolvenza, non potrà quindi saldare i propri debiti ed eventualmente dichiarare bancarotta.

Quale sia il destino di MAGES., però, non è ancora certo dal momento che resta sussidiaria della compagnia Colopl, che opera in diversi settori e non solo quello del gaming, pertanto in grado, potenzialmente, di assorbire le perdite con guadagni in altri settori.

Certamente, per gli sviluppatori di MAGES. non si tratta di un ottimo periodo, soprattutto dopo le vendite tutt’altro che entusiasmanti di Anonymus;Code in Giappone (il cui lancio sarebbe previsto in occidente nel 2023).

Tra i titoli MAGES. che abbiamo recensito trovate anche Ogre Tale, l’ottimo Famicom Detective Club per Nintendo Switch e Is it Wrong to try to pick up girls in a DUngeon? Infinite Combate.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.