Il remaster di Super Mario 3D World, uscito precedentemente su Wii U, arriverà il 12 febbraio sulla nuova console Nintendo, Switch, insieme a un’avventura completamente nuova chiamata Bowser’s Fury.

Secondo le analisi di Game Reactor, il cui articolo hands-on al momento in cui scriviamo è irreperibile, è stato possibile estrapolare informazioni sulle performance del gioco in modalità docked e portatile.

Per quanto riguarda Super Mario 3D World, la sua risoluzione è di 1080p a 60 fps in modalità docked, mentre scende a 720p mantenendo i 60 fps in modalità portatile. Un netto miglioramento della versione WiiU che girava esclusivamente a 720p e 60 fps.

Per quanto riguarda invece Bowser’s Fury, sembra che in modalità docked raggiungerà i 720p a 60 fps, scendendo a 30 fps e stessa risoluzione in modalità portatile. Tuttavia speriamo si tratti di un errore e che la risoluzione docked della nuova avventura riesca in qualche modo a raggiungere lo standard odierno, ovvero il Full HD.

Super Mario 3D World + Bowser’s Fury è attualmente prenotabile sia su Nintendo eShop sia tramite rivenditori eCommerce. Per avere la vostra copia disponibile al lancio potete seguire il link in basso!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.