La software house AlphaDream, responsabile dei titoli della serie Mario & Luigi RPG oltre che di svariati titoli di Hamtaro, ha dichiarato bancarotta nella giornata di ieri.

La compagnia era stata fondata dall’ex presidente di Square, Tetsuo Mizuno nel gennaio 2000, dopo quasi due decadi di attività si conclude così il viaggio della compagnia.

Nel 2014 AlphaDream guadagnava 300 milioni di yen all’anno, tuttavia gli sviluppatori non sono riusciti a tenere il passo con i sempre crescenti costi di sviluppo e nel 2018 i debiti superavano i 465 milioni di yen.

Fonte: Yahoo Japan

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.