Fino a pochi giorni fa sembrava una decisione irrevocabile, ormai incisa nella pietra e dalla quale potevamo aspettarci il peggio, sembra però che Sony abbia stupito tutti tornando sui propri passi: i negozi Playstation 3 e Playstation Vita non verranno chiusi.

La comunicazione ufficiale arriva tramite il Playstation Blog, dove il CEO della compagnia, Jim Ryan, ha ritrattato quanto inizialmente detto, sottolineando come la decisione iniziale di terminare il supporto per le vecchie console era stata presa con l’idea di puntare esclusivamente al futuro. Vedendo però quanti giocatori appassionati vogliono continuare a sfruttare le proprie console, acquistando i classici del passato, questa decisione è stata modificata.

Sembra che l’unico negozio a chiudere sarà quello Playstation Portable che, come previsto, chiuderà i battenti il 2 luglio 2021, mentre i possessori di Playstation 3 e Playstation Vita possono tirare un sospiro di sollievo, almeno per ora.

Cosa ne pensate della decisione di Sony? Siete contenti o avreste preferito che il Playstation Store chiudesse anche sulle altre console? Avete intenzione di supportare la decisione di lasciarli aperti acquistando qualche titolo classico? Fateci sapere tutte le vostre impressioni nei commenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.