Battle for the Grid è il nuovo picchiaduro ambientato nell’universo dei Power Rangers previsto per Aprile 2019. Al momento i personaggi selezionabili previsti sono 15, provenienti dalle diverse serie che hanno popolato gli schermi TV negli ultimi 25 anni.

Sul sito ufficiale è possibile vedere la scheda di quattro di questi: Jason Lee Scott il ranger rosso, Oliver Scott il ranger verde e Lord Drakkon, tutti e tre provenienti da Mighty Morphin Power Rangers, da Super Mega Force invece abbiamo Gia Morgan il ranger giallo.

Una delle notizie più interessanti, però, viene dalla pagina twitter di Justin Wong, uno dei volti più famosi della Fighting Game Community, che sostiene di essere al lavoro insieme al team di sviluppo per aiutare a bilanciare al meglio il gioco. Alla luce di questa informazione possiamo sperare si tratterà di un picchiaduro che non disdegnerà l’ambito competitivo.


Il titolo è previsto per console Playstation 4, Xbox One, Nintendo Switch e anche per PC, avvalendosi di cross-play (eccetto per la console Sony).

4 Comments »

    • Ha comunque un ottimo potenziale perché se ottimizzato da Justin Wong potrebbe almeno essere un titolo competitivo

    • E siamo sicuri ci sia spazio per un altro picchiaduro competitivo? La gente abbandonerà i classici per spostarsi su questo?

    • I classici non verranno mai abbandonati, soprattutto se premi e soldi in palio restano ancorati a giochi come Tekken e Street Fighter. Qualora dovesse esserci un maggiore interesse però da parte del pubblico sicuramente potrebbero aprirsi slot nei tornei internazionali. Molti giocatori di picchiaduro si dividono tra diversi titoli (Kazunoko, per citarne uno, gioca anche a beat em up 2D oltre che Street Fighter)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.