Daedalic Enterteinment, sviluppatore tedesco di titoli come la serie Deponia, ha annunciato che si dedicherà allo sviluppo di un titolo ambientato nella Terra di Mezzo di Tolkien, la cui uscita è prevista per il 2021. Il nome del titolo, al momento, sembra essere The Lord of the Rings: Gollum, e tratterà le vicende del personaggio in questione prima che gli eventi della trilogia classica abbiano inizio, potenzialmente seguendo le vicende del giovane hobbit fino a quando entrerà in possesso dell’Unico Anello.

Per quanto riguarda la tipologia di gioco ci si può aspettare un’avventura focalizzata sull’aspetto narrativo, una scelta decisamente interessante e congrua, con un forte impianto decisionale che vi porterà a compiere delle scelte seguendo la complessa psiche di Smeagol.

Sembra inoltre che non sarà l’unico titolo dedicato a The Lord of the Rings e che Daedalic abbia in progetto una partnership con la Middle-Earth Enterprises per produrre altre avventure del genere, concentrandosi dunque sulla narrazione più che sull’azione come altri titoli (leggasi Shadow of Mordor e Shadow of War).

Fonte: Hollywood Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.