Chi ha vissuto l’epoca del Nintendo 64, console uscita nel 1996, probabilmente ricorderà l’esperimento chiamato Pokémon Snap (1999), un gioco in cui invece di catturare i mostriciattoli di Game Freak, bisognava fotografarli tutti nel loro habitat naturale.

Sembra l’idea sia stata ripescata da Nintendo con l’annuncio di New Pokémon Snap, attualmente in sviluppo per Nintendo Switch.

Con una grafica molto più piacevole rispetto al vecchio capitolo, New Pokémon Snap porterà i giocatori su isole lontane per scattare foto dei pokémon non intenti a lottare gli uni con gli altri ma nella loro vita quotidiana, dando così una prospettiva diversa.

Tutte le foto verranno poi aggiunte al Photodex, da completare proprio come il Pokédex. Il gioco è sviluppato, stavolta, da Bandai Namco e non da HAL Laboratory, che sviluppò invece l’originale per Nintendo 64.

Per maggiori informazioni su prezzo e data d’uscita, vi invitiamo a continuare a visitarci!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.