Tramite la pagina Kickstarter ufficiale di Bloodstained sappiamo che i lavori per risolvere il bug dei tesori, apparentemente vuoti dopo lo scorso update, stanno continuando e che presto gli sviluppatori rilasceranno dei fix per la versione Xbox One mentre la patch per Nintendo Switch è al momento in fase di test.

Per quanto riguarda la versione Xbox One il problema è stato risolto e dopo la patch gli utenti potranno riprendere la partita senza alcun problema e non saranno costretti a ricominciare il gioco mentre il fix per Nintendo Switch richiederà ancora un po’ di lavoro ma dovrebbe essere rilasciato il prossimo 15 luglio.

Non mancano delle migliorie apportate, innanzitutto alla mappa, ne è stato velocizzato lo scroll, lo zoom, l’auto centramento all’apertura della mappa e non verranno più visualizzati i nemici per le quest già completate.

Anche il problema dei drop dei nemici bloccati nelle texture è stato risolto così come i crash quando si cambiava stanza. Buone nuove anche per il DLC Iga’s Back Pack, che potrebbe arrivare su Xbox One il 15 luglio mentre le versioni Nintendo Switch e Playstation 4 dovranno aspettare ancora un po’ per l’approvazione di Sony e Nintendo.

Ricordiamo che Bloodstained: Ritual of the Night è disponibile per Nintendo Switch, Playstation 4, Xbox One e PC/Steam.

Fonte: Kickstarter

2 Comments »

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.