Konami ha fatto sapere tramite un video che la line-up del PC Engine presentata finora non era quella completa. Ai titoli già annunciati precedentemente se ne aggiungono infatti altri 7 – portando il totale a 57 – tra cui classici di cui i fan avevano lamentato l’assenza. Che Konami sia corsa ai ripari includendoli successivamente o era una strategia di marketing prevista fin dall’inizio?

Qualsiasi sia la risposta, non possiamo che essere felici dell’inclusione di: Dragon Spirit, The Genji and Heike Clans, The Legend of Valkyrie, Galaga ’88, Splatterhouse, Seirei Senshi Spriggan e Spriggan Mark 2.

Ci sono alcune piccole differenze tra la versione giapponese e quella europea e nord-americana, tuttavia si tratta di un paio di giochi che non cambiano in modo drastico la lineup come potete vedere dall’immagine in basso:

pcenginemini

Ricordiamo che il PC Engine Mini versione europea, ovvero il Core Grafx Mini è già preordinabile su Amazon.

Cosa ne pensate della lineup finale della mini console? Fatecelo sapere nei commenti!

Fonte: Youtube

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.