Per la prima volta in questa generazione, come riporta PushSquare, le vendite di software digitale per console Playstation 4 superano quelle retail. Il Playstation Store diventa quindi il nuovo marketplace di riferimento per gli utenti della console che lentamente abbandonano il formato fisico.

Le copie dei giochi boxati continuano a essere vendute in gran quantità, con dei picchi durante le vacanze natalizie o ricorrenze che richiedono regali. Nell’ultimo trimestre, conclusosi il 30 giugno, Sony ha venduto software per circa 42,9 milioni, il 53% di questi è stato digitale. Tra questi dati non sono inclusi, naturalmente, i download gratuiti provenienti dal Playstation Plus che contribuirebbero comunque ad aumentare questa percentuale.

L’anno scorso, durante lo stesso periodo, la percentuale era al 43%, un incremento quindi notevole in un solo anno che vede uno spostamento sempre più veloce verso il formato digitale. Altri publisher hanno visto lo stesso trend, EA ha rivelato che il 47% dei propri titoli, sia per PS4 sia per Xbox One, sono stati venduti in formato digitale.

Il formato fisico non verrà abbandonato ancora per un po’, tuttavia è importante notare come ormai il trend sia ben avviato e che al termine del ciclo vitale di Playstation 5 la situazione potrebbe essere ben diversa da quella attuale.

 

Fonte: PushSquare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.