L’annuncio del nuovo Diablo ha creato un vero e proprio tsunami, cosa che sarebbe stata possibile già un anno fa se Blizzard avesse deciso di presentare anche un piccolo teaser invece di dare in pasto alle masse unicamente il loro nuovo titolo mobile Diablo Immortal. Se non avete ancora visto il video di presentazione potete trovarlo comodamente in basso:

Oltre al trailer, Blizzard ha anche avuto modo di parlare con testate videoludiche a cui sono state confermati alcuni elementi come la necessità di essere sempre connessi anche per la campagna single-player. Interrogata sulla questione, Angela Del Priore ha sottolineato come non stanno lavorando a una “full offline mode”. Ciò non vuol dire però che i contenuti non potranno essere affrontati da soli, anzi, in Diablo IV nessun contenuto richiederà la necessità di un party.

La questione fu già sollevata all’uscita di Diablo 3, titolo che su console gode della possibilità di giocare offline a dispetto della versione PC.

Diablo IV sarà disponibile in cross-play tra PC, Playstation 4 e Xbox One, ogni utente potrà giocare così con i propri amici anche se hanno una piattaforma differente. Non si sa ancora nulla di una versione per Nintendo Switch e Blizzard non si è pronunciata a riguardo.

Continuate a visitarci in attesa di maggiori informazioni su Diablo IV!

Fonte: Dualshockers

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.