Tango Gameworks, software house al lavoro su Ghostwire: Tokyo, ha annunciato che il gioco (al lancio esclusiva PC e PS5) arriverà non più a ottobre 2021 ma nel primo 2022.

Il messaggio recita così:

Abbiamo deciso di rimandare il lancio di Ghostwire: Tokyo all’inizio del 2022.

Vogliamo che il gioco arrivi nelle vostre mani al più presto possibile in modo che possiate esperire l’indimenticabile versione di una Tokyo spettrale che abbiamo costruito. Allo stesso tempo, siamo però anche attenti a far sì che tutti a Tango Gameworks abbiano uno stile di vita salutare. La nuova finestra di lancio ci darà il tempo di creare il mondo di Ghostwire così come l’abbiamo sempre immaginato.

Grazie per la vostra pazienza, il nostro scopo è portarvi un’esperienza nuova. Non vediamo l’ora di mostrarvi altro [gameplay] nei prossimi mesi.

Ghostwire: Tokyo arriverà all’inizio del 2022, inizialmente solo su PC e Playstation 5.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.