Il gioco è uscito e già ha fatto storcere più di qualche naso per i caricamenti continui e spesso troppo lunghi, schermi ogni volta che si passa da scena ad azione, e diciamolo, questi giochi spesso hanno delle storie— non interessanti, quando va bene.

Se uno vuole farsi una bella partita senza impegno, può impiegare un tempo poco giustificabile nel 2019 a guardare uno schermo fermo. In un tweet, Bandai Namco promette miglioramenti nei caricamenti, salto delle cut-scene, e numerosi fix di natura generale.

Tutto bene, anche se un po’ ci si chiede come mai nel 2019 ancora non sia uno standard la possibilità di saltare le scene, ma un’opzione da abilitare in seguito. In ogni caso non è stata annunciata una data per la patch, possiamo solo sperare arrivi presto.

Fonte: Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.