Koei Tecmo e Team Ninja (Nioh e Ninja Gaiden) hanno rivelato il loro nuovo action a tema sovrannaturale ambientato durante l’epoca dei Tre Regni: Wo Long – Fallen Dynasty, attualmente in sviluppo per Xbox One, Xbox Series, PlayStation 4, PlayStation 5 e PC tramite Windows e Steam.

Il gioco arriverà nella prima parte del 2023 e sarà disponibile al day 1 per gli abbonati Game Pass console e PC.

Wo Long Fallen Dynasty segue la storia di un soldato senza nome alle prese con una battaglia di sopravvivenza nella versione dark fantasy dell’era finale della dinastia Han. L’ambito sovrannaturale è immediatamente percepibile dai demoni che vagano per i Tre Regni. I giocatori dovranno combattere queste creature con tecniche marziali cinesi, risvegliando il potere nascosto del protagonista.

Una creazione che vede i producer Fumihiko Yasuda (Nioh) e Masaaki Yamagiwa (Bloodborne), collaborare, per portare un titolo ricco di carisma e gameplay all’altezza delle aspettative.

Caratteristiche chiave:

Demoni nel Regno – un fantasy dark ambientato durante la caotica era dei Tre Regni, la narrazione racconta la storia di un soldato e la sua lotta per la sopravvivenza durante la fine della dinastia Han, con demoni che infestano le lande.

Risveglia il potere – Sconfiggi nemici mortali per aumentare il morale e risvegliare il potere! Supera le avversità tramite nuove strategie e le “cinque fasi” degli stili di combattimento.

Vivi secondo il codice della spada – Famosi per colpi di spada che possono cambiare le sorti della battaglia in un istante, i maestri di arti marziali cinesi passano velocemente e con grazia da stile offensivo a difensivo. Sovrasta i nemici con attacchi vorticanti, in una serie di battaglie intense e sanguinose dove la precisione e l’abilità sono necessari per divenire un vero maestro di spada.

Per maggiori informazioni potete visitare il sito ufficiale del gioco. Wo Long Fallen Dynasty arriverà nella prima metà del 2023 su console Xbox, PlayStation e PC.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.