La software house/publisher 3D Realms, per chi ha qualche annetto in più sul groppone, non necessita alcuna introduzione. I più giovani però potrebbero non essere al corrente che si tratta della casa di produzione dietro giochi classici come Commander Keen, Cosmo’s Cosmic Adventure, Wolfenstein 3D e soprattutto Duke Nukem.

Sembra che il successo di Dusk stia lentamente portando ad un vero e proprio revival degli FPS old school e 3D Realms non poteva certo trattenersi dal dire la sua con il recentemente annunciato Wrath: Aeon of Ruin, creato nello stesso motore grafico del primo Quake.

Il titolo promette decisamente bene e contiene tutte le diavolerie che noi vegliardi amiamo come livelli claustrofobici, azione frenetica, mostri lovecraftiani, ultraviolenza e soprattutto tante grosse armi tra le quali un fucilazzo a pompa.

Groovy!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.