Alla fine dello scorso dicembre, Ken’ichi Sato è diventato ufficialmente ex CEO di PlatinumGames, lasciando il posto all’ex-vice presidente Atsushi Inaba, che è divenuto il nuovo CEO della software house. L’annuncio arriva da Platinum Games tramite un post sul blog ufficiale della compagnia.

Salve, sono Ken’ichi Sato. Auguro a tutti un buon inizio anno.

Il 2022 è appena iniziato ma voglio condividere una novità con voi.

Alla fine dell’anno scorso, mi sono dimesso dalla posizione di CEO e presidente di PlatinumGames, lasciando il posto al vice presidente Atsushi Inaba, che è divenuto il mio successore. Sono stato presidente di PlatinumGames dall’aprile 2016, con l’intento di portare sorrisi a tutti i fan del mondo. Dopo aver realizzato una partnership con Tencent lo scorso dicembre 2019, ho aperto un nuovo ufficio a Tokyo per espandere il nostro team di sviluppo, riuscendo a pubblicare i nostri primi titoli, qualcosa che avevamo in mente di fare già da tanto, tanto tempo.
Al momento sento che PlatinumGames è pronta per spingersi verso forme di intrattenimento innovative e non c’è momento migliore per lasciare le redini a Inaba, che ha sempre spinto sull’aspetto creativo dell’azienda.

Sarò naturalmente coinvolto nei progetti dell’azienda come consulente, aiutando se necessario. Voglio ringraziare tutti per il supporto che mi hanno garantito negli ultimi cinque anni nella veste di presidente e spero che tutti i fan continuino a supportarci anche sotto questa nuova leadership.

Ken’ichi Sato

Il nuovo presidente ha invece diramato un annuncio, che trovate tradotto in basso:

Creare modalità di gioco innovative.

Questo è il mantra su cui è stata fondata PlatinumGames.

Qualcosa che non cambierà mai.

Esistono tantissime tipologie di giochi, per ogni tipo di persona. Si tratta di una vera e propria espressione di libertà: i pensieri si uniscono per creare un’idea, espanderla e poi, giocarla. Il vero divertimento dei giochi viene dalla libertà per i creatori e gli utenti – per questo credo che sia una forma di intrattenimento spettacolare.

Approcciarsi al “divertimento” con completa sincerità è sempre stato molto importante per me. Credo che tutto il nostro staff sia orgoglioso delle proprie capacità di intrattenitori, alla ricerca del perfetto equilibrio tra gioco e professionalità.

Per creare un nuovo titolo divertente, questo deve esserlo per il creatore stesso. Questi deve costruire sull’idea fino ad avere qualcosa che possa comunicare il senso di divertimento a tutti – questa capacità di prendere in considerazione l’utente finale è ciò che fa la differenza.

Il nostro obiettivo di entrare nell’auto-pubblicazione è rimasto invariato: inventare qualcosa di nuovo e condividerlo con il resto del mondo. Persone che parlano lingue diverse, che provengono da altri background, portate tutte alla stessa esperienza tramite il controller.

Ci unisce e ci rende liberi. Si tratta di un lavoro di cui sono molto orgoglioso.

Andando avanti, spero di riuscire a portare a tutti i nostri fan esperienze di questo tipo.

Atsushi Inaba

Dal canto nostro, non possiamo far altro che augurare il meglio a PlatinumGames, sperando che riescano a portare ancora molti titoli sul mercato. In arrivo nel 2022, dell’azienda, abbiamo Sol Cresta e Babylon’s Fall, in uscita a marzo 2022.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.