Recentemente Fortnite ha visto lo svolgersi di un evento che ha cambiato radicalmente il mondo di gioco. Per avere maggiori informazioni a riguardo potete leggere il nostro articolo precedente, tuttavia, secondo i dati di SuperData, lo scorso settembre è stato un mese tutt’altro che fantastico per il gioco che ha visto un calo notevole dei guadagni provenienti dalle microtransazioni.

Che parte del calo sia imputabile al buco nero che ha risucchiato tutto e ha reso impossibile il login per 24 ore? In realtà da novembre 2017 il gioco si è avviato verso un lento declino con un calo di vendite sempre maggiore. Potete dare un’occhiata ai titoli che hanno venduto di più in assoluto nell’immagine qui in basso, fornita da SuperData:

superdata1

Al primo posto nella sezione PC troviamo Dungeon Fighter Online, seguito dal recentissimo Borderlands 3 – di cui trovate la recensione sul nostro sito – e in terza posizione il sempreverde League of Legends.

Su console invece dominano gli sportivi con in prima posizione NBA 2K20, in seconda Fifa 20 e solo in terza Borderlands 3. Su mobile spopolano invece Fate Grand Order, un gacha game dedicato alla serie anime/visual novel/videogiochi FATE, seguito da un inarrestabile Pokémon GO.

Com’è possibile vedere, Fortnite si piazza solo al nono posto nella classifica PC e al settimo in quella console. Che il popolare battle royale sia sulla via del tramonto? Lo scopriremo solo con i prossimi aggiornamenti mensili. Continuate a seguirci per saperne di più in merito!

Fonte: Superdata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.