Se come noi state venendo letteralmente bombardati dalle notizie sulla piattaforma streaming Google Stadia, magari vi interesserà sapere che per giocare a 60 fps con 1080p di risoluzione dovrete avere una connessione da 25 Mbps, mentre per il 4K è consigliata una da 30 Mpbs.

Corpo di mille motori di ricerca, ma sono tantissimi!

Stando a quanto dichiarato dal capo progetto Phil Harrison, la risoluzione calerà a seconda della banda, sebbene ancora non si sa come verranno gestiti i frame al secondo.

Insomma a quanto pare l’unico modo per giocare in streaming stabilmente con una qualità video accettabile è avere una connessione fibra ottica.

Stadia uscirà negli Stati Uniti, Gran Bretagna e Canada quest’anno, mentre avremo più informazioni sulla data d’uscita precisa e sul prezzo questa estate. Siamo vicini ad una rivoluzione?
Spero proprio di no! Ci tengo alle mie console piene di polvere e ragni.

Intanto, qui trovate un filmato del gameplay di Doom Eternal sulla piattaforma, girato al GDC 2019.

Fonte: gamingbolt



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.