Per quanto i picchiaduro si siano ormai evoluti, divenendo i titoli multiplayer per eccellenza (o quasi), esiste ancora una grossa fetta d’utenti che se ne infischia altamente di competere online e preferisce divertirsi in single player. Il disastro di Street Fighter V al lancio è stata forse una lezione per tutti gli sviluppatori ed ecco quindi che Arc System Works si affretta a chiarire che Strive avrà modalità single player offline. Ecco qui quelle rivelate:

  • Tutorial
    Non può assolutamente mancare per i nuovi giocatori, nel tutorial avrete modo di sfruttare Sol e Ky per imparare le basi del gioco, con una guida visiva che renderà i controlli più intuitivi.
  • Arcade
    Una serie di match da affrontare, uno dopo l’altro, mentre si evolve la storia del personaggio scelto. Questa permetterà anche di spostarsi su binari diversi in base alle proprie performance in battaglia, aumentando la rigiocabilità.
  • Mission
    Alcuni task specifici, ideati in base al personaggio scelto, per apprendere nuove combo o sfruttare al meglio il sistema di gioco. Completando le missioni si acquisiranno i proficiency points, che sbloccano presentazioni “step-by-step”, guide per comprendere al meglio il gioco.
  • Survival
    Combatti contro la CPU, match dopo match senza rigenerazione della vita. Una modalità classica che mette alla prova le proprie abilità contro l’intelligenza artificiale, che diventa sempre più forte man mano che si avanza.
  • Training
    Per diventare il migliore, non c’è altro metodo che affinare le proprie abilità e combo nella modalità training, impostando registrazioni personali, settaggi per contrattacco e persino la “combo recipe save functionality”, per salvare le combo messe in pratica.
  • Versus
    Sia contro CPU, sia contro amici in locale, la modalità 1vs1 è il cuore pulsante del gioco.

Sembra inoltre che saranno aggiunte anche altre modalità offline, come Story Mode e Gallery Mode, che riceveranno update in seguito.

Guilty Gear Strive uscireà il 9 aprile per Playstation 5, Playstation 4 e PC, mentre la Deluxe e Ultimate Edition usciranno qualche giorno prima, il 6 aprile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.