Il franchise Halo, legato indissolubilmente all’immagine di Xbox e Microsoft, vedrà l’uscita del sesto capitolo su Xbox One (e molto probabilmente la nuova console che verrà annunciata) con nome Halo Infinite.

Bonnie Ross di 343 Industries ha parlato ai microfoni di IGN dove ha sostenuto che nonostante si tratti a tutti gli effetti del sesto capitolo della serie, può essere definito un “reboot spirituale”. Il team di sviluppo ha riflettuto molto sulla significato di Halo, su ciò che lo ha reso celebre e ciò che invece non ha riscontrato successo.

Ross continua dicendo che: “Halo è speranza, umanità, meraviglia, eroismo e comunità. Questo è ciò che traspare anche dal trailer di Halo Infinite ed è quello che vogliamo comunicare”

Cosa possiamo aspettarci dunque dal titolo? Ciò che è sicuro è che 343 Industries è a un punto di svolta e dovrà dimostrare ai fan della saga di avere le redini ben salde in pugno per non deludere chi si aspetta un gioco di portata epica.

Fonte: IGN

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.