Le retroconsole sono divenute un vero e proprio business florido che fa leva sulla nostalgia degli utenti che ormai hanno un po’ di anni alle spalle. Nintendo ha dato il via alle danze con i suoi NES Mini e SNES Mini, Sony a ruota con la sua poco fortunata Playstation Mini e persino Sega ha rincorso il trend affidandosi alla casa di produzione AT Games.

Dati i risultati poco soddisfacenti, però, Sega ha deciso di rimboccarsi le maniche e darsi da fare per produrre una console Mega Drive Mini che potesse soddisfare i fan di vecchia data, non solo dal punto di vista del design, a quanto pare, ma anche da quello software.

Sul sito principale di Sega Japan è stato indetto una sorta di referendum nazionale per sapere quali sono i titoli che gli utenti vorrebbero vedere sulla retro console, scegliendo in particolare tra due titoli provenienti da tre franchise popolari: Sonic the Hedgehogh (1 o 2), Puyo Puyo (1 o 2) e Shining Force (anche qui, il primo o il secondo).

Le votazioni si aprono oggi, 25 Febbraio, e termineranno il 4 Marzo. Successivamente, il 30 e 31 Marzo, si terrà la Sega Fest 2019 ad Akihabara dove Sega farà probabilmente un annuncio relativo alla nuova mini console.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.