Monster Rancher, conosciuto anche come Monster Farm in Giappone, è un titolo uscito per la prima volta, solo nella terra del sol levante, per la prima console Sony: la mitica Playstation.
Il seguito, Monster Farm 2, fu poi portato anche in europa nel 1999 con il titolo Monster Rancher.

Per gli utenti che non hanno mai provato il gioco si tratta di una sorta di simulatore nel quale siete chiamati a gestire una fattoria dove dovrete prendervi cura di piccoli mostriciattoli da crescere e utilizzare in combattimento (un po’ come dei Pokémon insomma).

Nonostante fosse un titolo ormai caduto nel dimenticatoio, recentemente è stato creato un account Twitter ufficiale dedicato al franchise ed è stato inaugurato con un cinguettio di “Colt“, il personaggio principale della serie.
Si può leggere il seguente messaggio:
Incredibile, non trovate? Sono passati già 20 anni!

Ci si può dunque aspettare un reboot della serie o anche un nuovo capitolo sequel in sviluppo per le console di nuova generazione? Visitateci quotidianamente per scoprirlo!

Fonte: Famitsu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.