La compagnia Monolith Soft, già autrice di titoli di rilievo come la serie Xenoblade Chronicles e per aver collaborato a titoli Nintendo come The Legend of Zelda: A Link between Worlds e il più recente The Legend of Zelda: Breath of the Wild, fa sapere che ha iniziato un processo di assunzioni di massa per la realizzazione, si presume in collaborazione ancora una volta con Nintendo, di un nuovo capitolo della saga The Legend of Zelda.

Le posizioni vacanti che dovranno essere riempite sono: technical artist per occuparsi di modellazione, animazione ed effetti, programmatori per le meccaniche action e world building, planner per il level design e per le quest, oltre che designer per i modelli dei personaggi e concept art.

Una vera e propria assunzione in larga scala che si spera porterà a un titolo dall’impianto notevole proprio come Breath of the Wild.

Fonte: Gamestalk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.