Monster Hunter Rise ha venduto un numero notevole di copie, parliamo infatti di quattro milioni in pochi giorni, un gran successo per quanto ci riguarda (potete dare un’occhiata alla nostra recensione, volendo). Ciononostante, sembra che un bug stia affliggendo il gioco, legato al proprio salvataggio.

Dopo aver completato una quest in Monster Hunter, i giocatori possono assumere una posa con i propri compagni di caccia, o anche da soli, per celebrare la propria vittoria, tuttavia gli utenti stanno riportando alcuni errori nelle azioni e, qualora usciate dal gioco dopo averle utilizzate dalla barra apposita, non potrete più accedere al vostro salvataggio.

Naturalmente gli sviluppatori ne sono al corrente e hanno rilasciato un messaggio su Twitter:

Nel frattempo consigliano di evitare qualsiasi comando d’azione dalla “action bar” e usare solo ed esclusivamente le azioni nel menu start. Il bug può avvenire anche qualora settiate le pose nel menu radiale, quindi è sconsigliato agire anche su quello finché non sarà rilasciato un fix.

Evitate dunque di celebrare troppo, almeno per il momento, e continuate a seguirci per sapere quando sarà disponibile una patch che vi permetterà di riprendere le battute di caccia con le vostre pose preferite. Il bug del salvataggio in Monster Hunter Rise avrà vita breve, non disperate dunque!

Monster Hunter Rise è disponibile per Nintendo Switch e arriverà successivamente anche su PC.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.