Nihon Falcom, sviluppatore giapponese di serie come The Legend of Heroes e Ys, ha avuto modo di parlare dei propri titoli al recente PS Festa, dove il presidente della compagnia, Toshihiro Kondo, ha risposto anche ad alcune domande. Sono emersi, in quella sede, i seguenti dettagli:

-Al momento in Giappone stiamo portando Ys: Memories of Celceta su PS4. Non avevamo inizialmente progetti di questo tipo, tuttavia ci piacerebbe portare ora anche altri giochi. Se avete qualche titolo in mente fatecelo sapere.

-All’interno della compagnia aumentano le voci che chiedono un titolo che includa i nostri diversi franchise. Non ci sono piani a riguardo ma mi piacerebbe discutere con gli altri membri della compagnia di titoli tipo “Ys vs. The Legend of Heroes”.

-Quest’anno la serie The Legend of Heroes compie 15 anni, riveleremo maggiori informazioni riguardo ai titoli del franchise durante il corso dell’anno.

-Partecipando a molti eventi internazionali abbiamo realizzato la debolezza dell’aspetto grafico di alcuni titoli. In Trails of Cold Steel 3, abbiamo aumentanto quindi la qualità dei modelli. In Ys IX abbiamo implementato la motion capture, posso dire che stiamo migliorando sotto questo punto di vista. Ci concentreremo inoltre sulla qualità delle illustrazioni e della grafica sempre più poiché è la prima cosa che salta all’occhio del giocatore.

-Vorrei spendere inoltre qualche parola per Nihon Falcom. La serie Trails of Cold Steel è composta, al momento, da quattro capitoli, rilasciati nel corso di cinque anni. Realizzare a questa velocità degli RPG da 50-80 ore non è un’impresa da poco ed esistono poche compagnie giapponesi che possono vantare lo stesso primato.
Al momento in Nihon Falcom ci sono molti giovani talenti che hanno tante proposte e penso che questo possa solo migliorare l’aspetto globale dei nostri giochi.

-Per quanto riguarda il nuovo capitolo della serie The Legend of Heroes abbiamo già deciso la regione in cui sarà ambientato: Calvado, nominata sia in Trails in the Sky che in Trails of Cold Steel.

-Il personaggio che più mi piace al momento è Dana di Ys VIII. So però che nel cuore dei fan ci sono Fina e Lilia, provenienti da Ys II. Dana è nata in realtà tenendo bene a mente questi due personaggi che non potevamo includere poiché le eroine in Ys sono passeggere dal momento che la storia ruota attorno al protagonista principale, Adol.


Cosa ne pensate? Avete apprezzato Ys VIII e non vedete l’ora di provare con mano il nono capitolo in arrivo su Playstation 4?
Se non avete ancora avuto modo di provare il titolo, disponibile su Nintendo Switch, PC, Playstation 4 e Playstation Vita, potete leggere la nostra recensione a riguardo, o dare un’occhiata alle informazioni che abbiamo su Ys IX: Monstrum Nox.

Fonte: Gamestalk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.