Siamo tutti in trepidante attesa per il nuovo capitolo dedicato ai mostriciattoli targati Game Freak/Nintendo, ovvero Leggende Pokémon Arceus, in uscita a fine gennaio per Nintendo Switch. Tuttavia, il Pokémon Café portà l’hype a nuovi livelli con il menu in edizione limitata dedicato ad alcuni pokémon che appariranno nel gioco.

Questi nuovi piatti, sempre in stile giapponese, fanno riferimento alla regione Hisui e possiamo trovare per esempio lo Harikiri Pikachu, con il pokémon elettrico di spalle che guarda verso di voi e tante simpatiche scariche elettriche che fanno da contorno.

Abbiamo poi lo Oiwai Chirashi-zushi a tema Rowlet, Cyndaquil e Oshawott, i tre starter disponibili in Leggende Pokémon Arceus. Viene servito con bacchette a tema e uno speciale sottopiatto, con i tre pokémon e l’immancabile Pikachu.

I tre tornano protagonisti ancora una volta con dessert al bicchiere dai gusti differenti: matcha latte per Rowlet, foglie di tè verde tostate per Cyndaquil e sesamo nero per Oshawott. Se inorridite per l’ultimo gusto, permettetemi di aggiungere che non avete la più pallida idea di cosa vi perdete.

Nella lista dei dessert troviamo anche quello a tema Growlithe, con la torta al matcha dedicata alla variante di Hisui, due adorabili cani di fuoco vi guarderanno dal piatto mentre divorate il delizioso dolce.

Infine, se non avete fame e preferite bere qualcosa di caldo, il Pokémon Café mette a disposizione i nuovi Pokémon Latte, Mocha Latte e Caramel Latte. Oltre al gusto potete scegliere anche il disegno che farà da topping: Rowlet, Cyndaquil e Oshawott ma anche Bidoof e Lucario.

Tutte queste delizie saranno disponibili a partire dal 28 gennaio nei Pokémon Café di Osaka e Tokyo. Se vivete in zona e volete visitarli, ricordate che è necessaria una prenotazione.

Per maggiori informazioni su Leggende Pokémon Arceus continuate a visitarci quotidianamente e ricordate che potete dare un’occhiata alla nostra recensione dei recenti remake di Pokémon Diamante e Perla!

Fonte: PokémonCenter Online

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.