Sonic Team Racing, il nuovo gioco di corse automobilistiche dedicato al porcospino blu è disponibile da qualche giorno per console Playstation 4, Xbox One, Nintendo Switch e PC. Tuttavia c’è qualcosa che ha lasciato l’amaro in bocca agli utenti dell’ibrida di casa Nintendo.

La versione per Nintendo Switch, infatti, sembra sia stata privata della scena introduttiva. SEGA ha spiegato che il motivo della mancanza è legato a problemi di spazio sulle cartucce che utilizza la console Nintendo.

Queste sono infatti disponibili in tagli da 1, 2, 4, 8, 16 e 32 GB. Il gioco in questione è da 6,6 GB, rientrando quindi in una scheda da 8 GB. Tuttavia, vedendo lo spazio occupato dalla versione PS4 sul Playstation Store scopriamo che il gioco occupa in realtà 13,97 GB. Questo avrebbe costretto SEGA a optare per una più costosa scheda da 16 GB.

L’arcano è così svelato anche se il costo del gioco per Nintendo Switch non differisce dalle altre versioni. Cosa ne pensate di questa scelta? Avreste preferito che l’intro fosse inclusa anche per la versione Switch o non ha alcuna importanza?

Fonte: Siliconera

1 Comment »

  1. Vabbè dai ma che scemenza, con la giusta compressione ci fai entrare qualsiasi video nello spazio rimanente. Sicuramente Nintendo potrebbe abbassare i prezzi delle cartucce con capacità maggiori…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.