Il 20 maggio è uscita su Steam la demo di Touhou Wily Beast and Weakest Creature, il diciassettesimo titolo ufficiale della nota saga di shmup giapponese, e noi l’abbiamo provata!

La demo consiste di tre livelli, di difficoltà vertiginosamente crescente: il primo livello vi mette contro un discreto numero di nemici che sparano un discreto numero di proiettili a una discreta velocità. Il secondo… no. Il terzo rientra già a modalità Normal nella definizione di Bullet Hell. Il gioco comunque presente quattro difficoltà, con una Easy Mode per i meno avvezzi.

I personaggi stavolta sono tre, e potete provarli tutti in questa demo:

La protagonista di ogni Touhou, Hakurei Reimu, la sacerdotessa del santuario.m l’irruenta Kirisame Marisa, la strega maschiaccio dalle esplosioni facili, e Konpaku Youmu, la mezzo-umano mezzo-spirito e il fantasma che la accompagna.

Il gameplay è la classica formula con un twist nel sistema: si spara con un tasto, si va più lenti e si usa lo sparo secondario con un altro tasto, si usa la bomba (un attacco potente che distrugge i proiettili su schermo e causa enormi danni ai nemici su schermo) con un terzo tasto e si può accedere al menù.

Dopo aver selezionato la difficoltà, si può scegliere il personaggio e lo stile che si adotta tra lupo, lontra e aquila. Il lupo potenzia lo sparo concentrato, la lontra potenzia le bomba e ne dà una extra, l’aquila potenzia gli spari non concentrati e di ampio raggio.

La novità di questo titolo è il Roaring Mode: durante la partita si potranno raccogliere delle sfere colorate di tipo animale o potenziamenti di vario tipo. Quando si raccolgono cinque elementi, si entra nella roaring mode, una modalità potenziata che ci rende invincibili per un determinato tempo, e che può essere terminata se si usa una bomba o se si subisce danni. In quel caso il danno non viene subito e la modalità finisce. Se però il tempo finisce senza danni e senza usare bombe, verremmo ricompensati con due sfere animali extra. Inoltre, se tra queste cinque, tre sono dello stesso animale, la roaring mode avrà delle proprietà speciali: il lupo avrà uno sparo concentrato molto potenziato, la lontra avrà tre proiettili roteanti che cancellano i proiettili nemici, e l’aquila ci permetterà di colpire l’intero schermo col nostro sparo base.

In altre parole, il gioco premia con una catena di bonus chi gioca in maniera impeccabile. Ed è facile giocare in maniera impeccabile? Cor cazzo.

Il gioco in movimento è un piacere da guardare, gli effetti grafici sono decisamente semplici e la musica è memorabile come sempre per ogni Touhou ufficiale. La demo è ovviamente gratuita, e provarlo potrebbe proprio essere qualcosa da fare nel vostro prossimo tempo libero.

2 Comments »

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.