Ecco, già sento le voci dei detrattori del gioiello portatile Sony, quella macchinetta magnifica che ha vissuto ben otto – OTTO – anni, la PS Vita.
Tutti l’hanno dichiarata morta ormai da almeno un anno, è ufficialmente fuori produzione, eppure eccoci qui.

NIS America è nota per andare un po’ controcorrente con le proprie scelte di mercato e boom, ecco che annuncia il remake del primo Utawarerumono, un mix tra visual novel e TRPG. La splendida duologia per PS Vita e PS4, Utawarerumono: Mask of Deception e Utawarerumono: Mask of Truth, verrano seguiti dal remake del gioco per PC e Ps2 del lontano 2002, tutto rifatto col motore dei nuovi titoli.

Utawarerumono: Prelude to the Fallen è uscito nell’aprile scorso in Giappone seguito a settembre dallo spin-off Utawarerumono ZAN, una sorta di musou con tutti i personaggi della serie. La cosa sorprendente intanto è che una versione PS Vita è prevista per il 2020!

Tenete il portafogli aperto e la PS Vita ben carica!

Fonte: Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.