Qualche tempo fa vi avevamo parlato del contest in corso nella terra del sol levante per scegliere i volti femminili del nuovo titolo dei Ryu ga Gotoku Studio: Yakuza Like a Dragon.

Ebbene, Sega ha svelato i personaggi poligonali ispirati alle vincitrici, con tanto di dettagliata bio, iniziamo dunque subito da:

Eri Kamataki (vincitrice)

Sarà il CEO di una piccola azienda di dolci giapponesi (wagashi) chiamata Ichiban Seika. L’azienda era vicina alla chiusura quando Kasuga incoraggia la donna a insistere, lavorando insieme per ripristinarla. Passa il controllo dell’azienda a Kasuga e agisce come vice presidente. Si tratta di una persona matura ma con un lato divertente. Sarà inoltre un personaggio che Kasuga potrà portare con sé in battaglia.

 

Iroha Yanagi (vincitrice Premio Speciale)

Lavora come show-girl al Survivor, bar frequentato da Kasuga e i suoi amici. Grande ascoltatrice, sarà il supporto di Kasuga per tutta l’avventura. Non è un personaggio giocabile ma apparirà comunque spesso durante la storia.

 

Sumire Sawa (vincitrice Premio Speciale)

Unico membro e manager della Romance Factory di Ijincho. La sua abilità nella riparazione di macchine è ineguagliata ma nel corso della storia dovrà affrontare alcune difficoltà. Anche Sumire non è un personaggio giocabile ma apparirà nel corso della storia.

 

Manae Miyakoshi (vincitrice Premio Speciale)

Lavora come receptionist alla Ounabara Vocational School. Aggraziata e simpatica è riuscita a catturare il cuore di molti studenti e sembra che molti si iscrivano all’istituto solo per incontrarla. Anche Manae Miyakoshi apparirà come personaggio non giocabile.

 

Ririka (vincitrice Premio Speciale)

Una donna di mezza età che lavora per Hello Work. Sarà lei a raccomandare nuovi lavori a Kasuga e la sua banda. Molto diretta, dice sempre quello che pensa, anche ai suoi superiori. A volte i metodi di Kasuga, sempre con la testa tra le nuvole, la rendono insofferente. Ririka appare nel corso dell’avventura ma non è un personaggio giocabile.

 

Yakuza: Like a Dragon arriverà in Giappone il prossimo 16 gennaio, potete leggere sul nostro sito le ultime affermazioni del director della serie, Toshihiro Nagoshi, oppure se possedete un account giapponese PSN è possibile scaricare la demo e provare in anteprima il titolo.

 

Fonte: PT Times

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.