Fire Emblem: Three Houses è l’ultimo episodio del franchise uscito su Nintendo Switch. Chi conosce la serie approdata per la prima volta in occidente con Fire Emblem (FE: Rekka no Ken in Giappone) per Game Boy Advance, sa bene che si tratta di un RPG tattico dalla difficoltà elevata e che fa del permadeath dei personaggi uno dei suoi punti di forza.

Con Fire Emblem: Three Houses, però, abbiamo avuto una vera e propria evoluzione della saga che è divenuta più accessibile – con la presenza di una modalità Casual (senza permadeath) e Classic (con permadeath) da accoppiare alla difficoltà Normale o Difficile – e ha introdotto nuove meccaniche “scolastiche” à la Persona (il JRPG Atlus, per chi ha vissuto su Marte fino all’altro ieri).

In Three Houses sarete chiamati a scegliere uno tra tre casati che governano il continente del Fòdlan, istruendo in qualità di professore/essa quella che sarà la nuova èlite, combattendo al loro fianco ogni volta che se ne presenterà l’opportunità. Ognuna delle unità che fanno parte della vostra classe potrà salire di livello e cambiare classe in base all’abilità raggiunta in determinati settori (spada, ascia, arco, equitazione, magia e così via). In questa piccola guida vogliamo presentare le classi migliori, quelle verso cui è preferibile propendere al fine di creare delle unità distruttive e inarrestabili. Bando alle ciance dunque e scoprite con noi quali sono le classi migliori e come promuovere le proprie unità!

 

DANZATORE

Dancer_Three_Houses

Questa classe può essere ottenuta solo una volta per ogni playthrough e dovrete decidere chi dei vostri studenti ricoprirà il ruolo di danzatore. Sebbene non si tratti di una classe puramente offensiva è in grado di facilitare enormemente il gioco poiché con la sua abilità unica “Danza” può fornire un turno aggiuntivo a una delle vostre unità. La combo migliore per questa classe è sicuramente con il ruolo di guaritore e i personaggi che riscuotono più successo in queste vesti sono Flayn, Dorothea, Annette e Ignatz. Ciò non toglie che potrete affibbiare il ruolo, volendo, al nerboruto Raphael o altri ragazzoni che nulla hanno a che vedere con l’ambito “magico”. Scegliere un guaritore o un magic nuke come danzatore ha il pregio di dare maggiore versatilità all’unità, permettendovi di optare per danni, cura o turno aggiuntivo in base alla necessità del momento. Non lasciate dunque morire invano il vostro danzatore ma assicuratevi di averlo sempre a portata di mano nelle retrovie.

 

CAVALIERE VIVERNA

Wyvern_Knight_Three_Houses

L’unica classe volante tra quelle Avanzate. Si, lo sappiamo che è possibile diventare Cavaliere Pegaso nel tier precedente ma è comunque limitato solo alle unità di sesso femminile pertanto il Cavaliere Viverna rappresenta la scelta migliore per chi viene dalla classe Brigante o ha comunque un’elevata abilità con le Asce. I requisiti per accedere alla classe sono ASCIA B e VOLO C. Attenzione poiché inizialmente l’unico modo di far aumentare l’abilità nel Volo è impostarlo negli Obiettivi delle singole unità. Per Byleth, invece, è necessario consumare punti esplorazione presso Sethet e Manuela. Inizialmente il vostro grado di insegnante non vi darà accesso a molte attività all’interno del monastero pertanto consigliamo di lasciare questa classe per il vostro personaggio principale a una seconda run poiché richiede un impegno notevole.

I personaggi che ricoprono il ruolo in modo eccellente sono svariati: Caspar, Edelgard, Claude, Hilda, Petra e Sylvain. La classe è in grado di potenziare anche arcieri un po’ fragilini, a patto che investiate in modo oculato negli Obiettivi di insegnamento. Possono beneficiarne quindi anche personaggi come Ashe e Ignatz considerati generalmente tra i più deboli dal punto di vista di crescita delle statistiche.

 

CAVALIERE ARCO

three-houses-bow-knight-class

Se il Danzatore può essere ottenuto automaticamente durante il gioco, per il Cavaliere Arco, classe di livello Master, dovrete lavorare un po’ di più poiché richiede i seguenti livelli: LANCIA C, ARCO A ed EQUITAZIONE A. Il Cavaliere Arco è la naturale evoluzione dell’arciere e del tiratore scelto, con una maggiore mobilità poiché accoppiato al compagno equino dal quale può scendere e salire a piacimento per affrontare terreni difficili da attraversare a cavallo come le foreste e le dune. I personaggi che maggiormente beneficiano di questa classe sono Bernadetta, Ignatz, Leonie, Ashe e in generale tutte le unità che hanno una certa affinità con i cavalli. Il Cavaliere Arco è sensibilmente migliore in quanto a versatilità rispetto al Gran Cavaliere, altra classe Master che non riesce però a reggere il confronto.

Con un buon investimento nelle lance il vostro Cavaliere Arco potrà fronteggiare anche nemici nel corpo a corpo, senza dover sempre limitarsi alle retrovie da dove colpire con archi di vario tipo. Per riuscire a raggiungere questa classe quanto più velocemente possibile consigliamo di far utilizzare l’arco all’unità scelta come arma principale, impostando nei suoi Obiettivi Lancia ed Equitazione, cambiando poi in Arco ed Equitazione non appena l’abilità nelle lance raggiunge il livello C.

 

CAVALIERE OSCURO

three-houses-dark-knight-class

Un mago con una mobilità estrema e la capacità di sferrare anche attacchi fisici quando se ne presenta l’opportunità. Cosa volete di più dalla vita? Il Cavaliere Oscuro, inoltre, ha dei requisiti leggermente meno esosi rispetto al Cavaliere Arco: LANCIA C, RAGIONE B+ ed EQUITAZIONE A.

Per raggiungere questa classe Master quanto più velocemente possibile vi basterà usare il vostro mago d’attacco preferito impostando nei suoi Obiettivi Lancia ed Equitazione, cambiando in Ragione ed Equitazione non appena le lance raggiungono il livello C. Le unità che possono ricoprire questo ruolo in maniera soddisfacente sono svariate e tra queste abbiamo Hubert, Lysithea,Lorenz, Sylvain e Hanneman. Nulla vi vieta di scegliere anche personaggi differenti ma in questo caso dovete tener conto della capacità di crescita e dell’affinità della singola unità con i requisiti richiesti dalla classe. Se per esempio avete intenzione di trasformare Leonie nel vostro Cavaliere Oscuro potreste dover attendere il New Game+ dove l’aumento delle statistiche individuali può essere effettuato più velocemente spendendo punti “Fama”.

 

LORD VIVERNA

three-houses-wyvern-lord-class

LA classe per eccellenza, la migliore in assoluto di tutto il set Master. Perché? Crescita delle statistiche stratosferica e mobilità definitiva. Il Lord Viverna è l’evoluzione diretta del Cavaliere Viverna e per accedere a questa potente classe dovrete armarvi di pazienza e investire in modo attento i punti istruzione disponibli, impostando gli Obiettivi giusti durante le lezioni. I requisiti sono: LANCIA C, ASCIA A e VOLO A. Il vero problema sarà raggiungere il livello A in Volo. Vi consigliamo quindi di non modificare mai l’obiettivo in questione e cercare di promuovere l’unità quanto prima possibile in classi volanti come il Cavaliere Pegaso o il Cavaliere Viverna, permettendo così durante le battaglie di velocizzare l’acquisizione della competenza.

Il Lord Viverna ha una debolezza intrinseca contro gli archi (di cui le mappe sono spesso piene) e magie di tipo vento (un po’ più rare), tuttavia è possibile aggirare almeno una delle due debolezze smontando dalla viverna quando si è circondati da nemici potenzialmente pericolosi. Al turno successivo, inoltre, è possibile salire di nuovo in sella alla propria cavalcatura e muoversi senza avere alcun malus, dettaglio che rende il Lord Viverna la classe più utile di tutto il gioco. Può infatti volare sugli edifici ed evitare terreni infuocati che causerebbero danni, senza contare il movimento che è tra i più elevati del gioco.

Non fatevi pie illusioni, raggiungere questa classe richiede attenta pianificazione e nella vostra prima run potrebbe essere molto difficile a meno che non abbiate piena consapevolezza di ciò che state facendo (prima di apprendere bene il sistema non sono riuscito a promuovere nemmeno una sola unità a Lord Viverna nella prima run, mentre nella seconda sono riuscito a promuoverne ben quattro). Seguendo questo piano, però, potreste riuscire ad avere il vostro flagello dei cieli. Scegliete personaggi che abbiano affinità con le asce (Caspar, Edelgard, Sylvain, Sethet e così via) per semplificare il compito. Impostate negli Obiettivi Lancia e Volo, cambiando il primo in Asce non appena raggiungete il livello C nelle lance. Infine, qualora abbiate tempo da dedicare ai seminari, approfondite quelli che aumentano la competenza in asce e lance. Trasformare un arciere in Lord Viverna potrebbe essere più complicato, tuttavia lo sforzo vale la pena poiché sarete in grado di abbattere molto più facilmente altre unità volanti.

 

Queste erano, a nostro parere, le cinque classi più utili di tutto il gioco. Cosa ne pensate? Fateci sapere nei commenti quali sono le classi con cui vi siete trovati meglio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.