Durante il New Game+ Expo tenutosi nella giornata di ieri, 23 giugno, è apparso anche Koji Igarashi che ha rivelato a sorpresa il nuovo progetto Art Play e Inti Creates che nessuno si sarebbe aspettato: Bloodstained Curse of the Moon 2.

Il primo capitolo era una sorta di prequel per Bloodstained: Ritual of the Night, realizzato in 2D in pixel-art e sulla falsariga di giochi popolari come Castlevania III per NES. Il successo ha spinto il developer a continuare le avventure del cacciatore di demoni Zangetsu e i suoi alleati.

Il titolo espande il sistema di gioco del primo, con nuovi personaggi giocabili come Dominique, Robert e Hachi, un’armatura robot magica.

Bloodstained: Curse of the Moon 2 arriverà “presto” su Nintendo Switch, Playstation 4, Xbox One e PC.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.