Capcom ha annunciato che prima del 31 marzo 2023 pubblicherà una serie di nuovi titoli con una grossa risonanza, tra cui Monster Hunter Rise: Sunbreak, l’espansione del gioco (che abbiamo recensito alla sua uscita per Nintendo Switch). Queste informazioni arrivano in concomitanza con i risultati finanziari dell’anno fiscale, che si è concluso il 31 marzo 2022.

La compagnia ha dichiarato di voler rilasciare 45 SKU (acronimo che sta per Stock keeping unit), un numero interessante se lo paragoniamo alle 24 pubblicate nell’ultimo anno fiscale. Si aspettano vendite pari a 37 milioni di unità, suddivise in 10 milioni provenienti dai nuovi titoli in cantiere e 27 dai titoli nel catalogo. Un significativo incremento se consideriamo i 32,6 milioni di unità dell’anno fiscale trascorso e i 30,1 milioni di unità di due anni fa.

Tra i titoli Capcom troviamo non solo prodotti già sul mercato, ma anche quelli nuovi, ecco la lista:

Capcom ha inoltre svelato alcuni dati di vendita, con Resident Evil Village (anche in questo caso da noi recensito), che ha venduto 6,1 milioni di unità, Monster Hunter Stories 2: Wings of Ruin (sapete dove trovare la recensione) con 1,5 milioni di unità, Monster Hunter Rise con altri 4,1 milioni di unità e Resident Evil 7 1,8 milioni di unità nell’ultimo anno fiscale.

Continua quindi la linea di successi di Capcom (recentemente hanno anche aumentato i salari dei propri dipendenti), sperando che la compagnia possa continuare a godere di un momento d’oro. E voi, cosa ne pensate? Fatecelo sapere, come sempre, nei commenti!

Fonte: Capcom via Gematsu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.