Square Enix ha annunciato una data di pubblicazione per Final Fantasy XV: Dawn of the Future, una serie di racconti che narreranno gli eventi dei DLC cancellati dalla compagnia.

In Dawn of the Future è raccontato un finale alternativo in cui avranno posto Ardyn, Aranea, Noctis e Luna che sfideranno ciò che il destino ha imposto loro nel gioco.

Il libro è stato già pubblicato in Giappone a opera di Jun Eishima e arriverà ora in edizione inglese con oltre 50 pagine di concept art e illustrazioni proprio come annunciato sull’account twitter ufficiale del gioco:

La descrizione del libro è la seguente:

Opporsi agli dei o accettare il proprio fato?

Questa è la domanda che i personaggi si porranno in Dawn of the Future. Ardyn, dopo aver salvato numerose vite dallo Starscourge aspira a diventare re di Lucis ma viene tragicamente spedito in esilio. Nel giorno in cui l’Impero cade, e la capitale collassa intorno a loro, ad Aranea è affidata la vita di una giovane. L’oracolo Lunafreya, risvegliandosi dal sonno mortale scopre che il suo corpo ha subito una metamorfosi. Infine, Noctis, dopo aver visto con i suoi occhi gli eterni, scende a patti con il suo destino. Qui giacciono le storie dell’alba del nuovo mondo in Final Fantasy XV.

Final Fantasy XV è attualmente disponibile per Playstation 4, Xbox One e PC/Steam ma arriverà a breve anche sul nuovo sistema streaming di Google, Stadia.

Final Fantasy XV Dawn of the Future sarà disponibile dal 23 giugno 2020 tramite Amazon, unicamente nella versione con copertina rigida al costo di 24,99$. Non sappiamo ancora se sarà disponibile anche per il mercato europeo.

 

Fonte: Twitter

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.