Come già accaduto per altri titoli come Halo Infinite e Deathloop, anche Kena: Bridge of Spirits, esclusiva console per Playstation 4 e Playstation 5 e su PC invece per Epic Games Stores, subirà un ritardo.

L’annuncio viene dalla software house stessa, Ember Lab, che ha comunicato la notizia tramite twitter:

Il 2020 è stata una pessima annata finora per tutti i game developer che hanno visto andare in frantumi tutti i propri progetti. Per evitare di rilasciare giochi “rotti” o con evidenti problemi è dunque più saggio prendersi del tempo in più, nonostante proprio come sostengano i dev di Ember Lab, è una scelta difficile da prendere.

Ciò che è certo è che le line-up delle nuove console, Playstation 5 e Xbox Series X/Series S, si assottigliano sempre di più man mano che ci si avvicina al lancio. I contenuti saranno sufficienti per far sì che gli utenti investano nella next-gen?

Voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere, come sempre, nei commenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.