Nintendo ha ufficialmente annunciato una nuova versione della console Switch, come volevano i rumor da ormai qualche mese a questa parte ci troviamo di fronte a una versione mini, o meglio, Lite, che verrà lanciata sul mercato il prossimo 20 settembre.

La nuova aggiunta nel catalogo hardware di Nintendo sarà una versione esclusivamente portatile, costituita da un solo blocco e senza joycon estraibili, non sarà quindi possibile collegarla al televisore ma si tratta di una versione rivolta esclusivamente agli utenti che hanno intenzione di utilizzarla fuori casa. Manca anche la funzione HD Rumble e i tasti sul joycon sinistro sono stati sostituiti con un vero d-pad per rendere più confortevole l’utilizzo.

Le dimensioni sono più compatte, con uno schermo da 5,5 pollici contro quello da 6,2 della versione classica, cosa che la rende più comoda da portare con sé, e sarà disponibile inizialmente in tre colori: giallo, grigio e turchese. Migliorata anche la durata della batteria che va da 4 ore in titoli come Breath of the Wild fino a 7 ore per giochi meno impegnativi.

Se siete preoccupati per la compatibilità dei giochi, Nintendo ha confermato che tutti i titoli che possono essere giocati in modalità portatile su Switch classica, potranno essere giocati anche su Switch Lite. Il costo annunciato è di 199$ che diverranno, come sempre, 199€.

Cosa ne pensate di Switch Lite? Avete intenzione di acquistarla? Fatecelo sapere nei commenti!

2 Comments »

  1. A me piace, costa meno, ha una batteria migliore, è più piccola e compatta. Il problema è solo il prezzo dei vg Nintendo.

    • È rivolta a un target ben specifico, non sembra un cattivo acquisto per chi non ha ancora Switch ma sicuramente un po’ underhwelming per chi la ha già e preferisce un upgrade che mantenga la natura ibrida

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.