Sony ha annunciato a sorpresa la data d’uscita di Playstation 5, la nuova console della compagnia che sarà disponibile durante le festività natalizie del 2020. Un anno giusto ci separa dunque dalla nuova macchina da gioco che manterrà la tradizione numerica.

La notizia è stata diramata tramite il Playstation Blog, dal quale apprendiamo alcune succose informazioni sul nuovo controller della console. Uno degli obiettivi della nuova generazione è quello di aumentare l’immersione dei giocatori e il gamepad si rivela un punto focale dell’esperienza.

Ci sono dunque due innovazioni importanti da tenere in conto, la prima è la sostituzione della funzione rumble con il feedback tattile, che permetterà di sentire una gamma tutta nuova di sensazioni come per esempio lo schianto di un auto contro il muro o l’attraversamento di una pozzanghera, di una zona paludosa o una macchia erbosa.

La seconda innovazione sono i trigger adattivi, incorporati nei pulsanti L2/R2. Gli sviluppatori potranno programmare la resistenza dei trigger per differenziare l’azione di tendere l’arco con l’estrarre un’arma e così via. In combinazione con il feedback tattile sarà possibile creare esperienze completamente nuove. Gli sviluppatori hanno già una versione del nuovo controller e stanno già lavorando a queste caratteristiche da implementare nei nuovi giochi.

Sony rivelerà nuove informazioni e dettagli sulla console nell’anno che ci separa dall’uscita, senza dimenticare la moltitudine di titoli PS4 che ancora devono arrivare sul mercato come Death Stranding, The Last of Us part II, Ghost of Tsushima e molti altri.

Se volete leggere altri articoli su Playstation 5 potete dare un’occhiata alle informazioni rilasciate sul prezzo, i dettagli tecnici, e sulle performance.

Fonte: Playstation Blog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.