La questione della retrocompatibilità con Sony è sempre stata un po’ spinosa a partire da Playstation 3, tuttavia si sperava che con PS5 molti problemi sarebbero ormai stati superati e ci si poteva aspettare una buona retrocompatibilità, se non con PS3 che ha sempre presentato un’architettura unica, quantomeno con Playstation 2 e 1.

La smentita però, che sembra ufficiale, arriva da Ubisoft che con un post sul sito ufficiale ne parla apertamente. La domanda a cui si risponde è la seguente: “Come si effettua l’upgrade da Playstation 4 a Playstation 5?“.

La risposta: Playstation presenta alcuni metodi efficaci per la transizione da PS4 a PS5. Per esempio i giocatori Playstation 4 potranno unirsi alle partite multiplayer con i giocatori su Playstation 5. La retrocompatibilità sarà disponibile per i giochi PS4 ma non per PS3, PS2 o PS1.

Da notare che in seguito alla diffusione capillare della notizia sul web, la seconda parte della risposta, quella che menziona la retrocompatibilità per vecchi sistemi, è stata rimossa. Il motivo tuttavia non è ancora ben chiaro.

Non sono mancati nelle scorse ore post ironici sulla questione da parte di ben conosciuti utenti twitter:

Per avere maggiori informazioni in merito non ci resta che attendere ma sarebbe il caso di metterci una pietra sopra: PS5 sarà sì compatibile con i giochi PS4 ma non con i vecchi cataloghi. Un’occasione persa per Sony e un punto a favore di Xbox che invece fa della retrocompatibilità un mantra.

E voi, cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.