Oltre alla console stessa, Sony ha mostrato alcuni dei titoli che arriveranno sulla nuova console, alcuni nel 2020 altri invece nel 2021 o più in là. Se non ricordate tutti i giochi presentati, li troverete nel nostro articolo, con le mie personalissime considerazioni per ognuno di essi.

Senza ulteriore indugio, quindi, iniziamo subito con Marvel’s Spider-Man: Miles Morales.

Un titolo che tutti aspettavamo e che finalmente abbiamo potuto vedere anche se in un brevissimo trailer. Una delle esclusive di peso di Playstation, Insomniac torna con il nuovo gioco dedicato a Spider-Man, stavolta con protagonista Miles Morales che veste i panni del vostro supereroe preferito di quartiere. La data di lancio è fissata per le vacanze natalizie 2020 e, a nostro parere, uno dei titoli per cui vale la pena lanciarsi a capofitto su Playstation 5.

A seguire abbiamo poi l’atteso racing game di Poliphony, Gran Turismo 7.

Poco da dire in questo caso, chi aspettava il ritorno della serie troverà in GT7 tutto ciò che ha sempre amato grazie ai 22 anni di esperienza del team. Nel trailer è possibile trovare anche una piccola interfaccia del mondo di gioco, rappresentato da una mappa cittadina vista dall’alto con Hotspot per il tuning, garage, multiplayer e così via. Non abbiamo però una data d’uscita, che potrebbe non coincidere dunque con il lancio di PS5.

Poteva mancare uno dei platform più amati dall’utenza Playstation? Certo che no: Ratchet and Clank Rift Apart è un’altra esclusiva PS5.

Non sembra però sarà uno dei titoli di lancio della console poiché non è stata condivisa alcuna data di rilascio. Attendiamo dunque maggiori comunicazioni in merito e passiamo al titolo successivo, un Work in Progress di Square Enix: Project Athia.

Trattandosi di un semplice teaser trailer di un titolo in sviluppo, è un po’ presto per saltare sul treno dell’hype, tuttavia ciò che è stato mostrato sembra promettente. Il titolo è ancora provvisorio e il gioco sarà esclusiva temporale per Playstation 5, con uscita in un secondo momento per PC.

BlueTwelve e Annapurna portano sul tavolo Stray, gioco in cui sembra interpreteremo un gatto che si aggira in una città dall’ambientazione cyberpunk, popolata esclusivamente da robot. Il titolo in uscita nel 2021 sarà eslcusiva temporale per PS5 e successivamente in arrivo anche su PC.

Ritorniamo invece sulle esclusive Playstation 5 con Returnal, nuovo progetto dei talentuosi Housemarque che hanno già realizzato titoli del calibro di Resogun, Nex Machina e Matterfall. Il gioco combinerà elementi roguelike con quelli TPS, facendo affrontare al giocatore un pianeta alieno ostile in continuo cambiamento.

Ancora per l’ambito platform abbiamo una gradita sorpresa, o meglio un ritorno di una delle mascotte di Playstation 3: il Sackboy di Little Big Planet che calca di nuovo le scene con il titolo Sackboy: A big Adventure.

Se vi mancano titoli come Destruction Derby, sarete lieti di vedere il prossimo trailer, dedicato a Destruction AllStars, altra esclusiva Playstation 5 in cui dovrete scontrarvi con altri piloti in arene esplosive, in quello che sembra uno sport apprezzato dalle folle.

Kena: Bridge of Spirits è invece un nuovo titolo action adventure della software house Ember Lab che non richiederà necessariamente l’upgrade alla nuova ammiraglia Sony poiché oltre ad arrivare su Playstation 5 sarà disponibile anche per Playstation 4 e, allo scadere dell’esclusività temporale, anche su PC per Epic Games Store.

Avventura cinematica dal sapore bizzarro ma senz’altro affascinante è quella di Goodbye Volcano High, che narra la fine di un’era (presumibilmente quella dei dinosauri?) e l’inizio di una storia d’amore. Il gioco arriverà su Playstation 5 e Playstation 4 nel 2021. Anche in questo caso si tratta di esclusiva temporale che arriverà anche su PC tramite Steam.

Oddworld sembrava un capitolo chiuso, ma ci è stato dimostrato che in realtà così non è. Oddworld Inhabitants ha presentato il nuovo Oddworld: Soulstorm, dove Abe sarà costretto a salvare altri Mudokon inermi dalla minaccia aliena della schiavitù. Il gioco sarà disponibile per Playstation 5, 4 e successivamente anche PC su Epic Games Store.

Concludiamo la prima parte di questa rassegna con uno dei giochi più attesi dallo scorso E3: Ghostwire Tokyo di Tango Gameworks. Il titolo è un horror FPS dal sapore puramente giapponese che arriverà su Playstation 5 e poi su PC nel 2021.

Restate sintonizzati per l’arrivo della seconda parte!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.