Ormai Capcom non vuole fermarsi nemmeno per respirare e dopo i Remake dell’ottimo Resident Evil 2 e del meno entusiasmante Resident Evil 3, si inizia già a parlare del Remake di Resident Evil 4.

Al momento si tratta di un semplice rumor rilanciato da VideoGames Chronicle, che non cita direttamente le fonti ma parla del progetto guidato dalla software house M-Two di Osaka sotto l’occhio vigile di Tatsuya Minami, ex capo di PlatinumGames.

Tale studio sembra in attività dal 2018 e si starebbe preparando allo sviluppo del capitolo già da tempo, offrendo recentemente anche aiuto per la realizzazione di Resident Evil 3 Remake.

Oltre a queste poche informazioni non abbiamo altri dettagli e dovremo attendere ancora un bel po’ prima di scoprire se si tratta di voci affidabili o meno. D’altronde però non sarebbe strano per Capcom battere il ferro finché è caldo, rilanciando sul mercato uno dei titoli più apprezzati dell’intera saga.

Resident Evil 4 è uscito originariamente nel 2005 come esclusiva temporale per Nintendo Gamecube, approdando poi anche su Playstation 2 e in versione remastered su PC, Playstation 3 e Xbox 360 nel 2011. Infine ha fatto il salto anche su console moderne l’anno scorso, ovvero Nintendo Switch, Playstation 4 e Xbox One.

Cosa ne pensate della possibilità di vedere in veste del tutto nuovo Resident Evil 4? Fatecelo sapere nei commenti e ricordate di dare un’occhiata anche alle ultime voci su Resident Evil 8!

Fonte: VideoGames Chronicle

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.