L’ultimo titolo FromSoftware, Sekiro: Shadows die Twice, si distacca dall’ambientazione fantasy occidentale si immerge in un Giappone feudale sporco e decadente.

Il gioco, che mantiene la difficoltà della serie Souls, vedrà un nuovo update per tutte le versioni a partire da oggi 23 aprile, portandolo alla versione 1.03 con una lista di cambiamenti:

  • Miglioramento dell’approccio strategico
    -Bilanciamento dell’efficienza e del costo degli Spirti Emblem
    -Prosthetic Tools: Lazulite Sacred Flame, Loaded Axe, Sparking Axe, Lazulite Axe
    -Combart Arts: Ashina Cross, Dragon Flash, One Mind, Floating Passage, Spiral Cloud Passage, Mortal Draw, Empowered Mortal Draw
    -Oggetti: Spiritfall
    -Ridotto il danno fatto dalla Postura col primo colpo delle Combat Arts Senpou Leaping Kicks e High Monk, poiché causavano più danno di quanto originariamente previsto.
    -Aumentato il danno da veleno del Prosthetic Tool Sabimaru contro i nemici deboli a esso.
    -Aumentato il drop rate dei Divine Confetti nel Castello di Ashina
    -Bilanciati gli screen tips e testi tutorial con alcune aggiunte
  • Altri Fix
    -Ridotta leggermente la Postura di Vitality of Blazing Bull per aumentare il ritmo e bilanciare il tempo in combattimento
    -Abbassato il prezzo delle informazioni vendute da Anayama
    -Il Chained Ogre nel castello Ashina è ora un Red Eyed.
    -Corretto un bug che impediva a Gokan’s Sugar e Gokan’s Spiritfall di ridurre il danno da Postura mentre paravano o deflettevano gli attacchi nemici
    -Risolto un bug che portava al crash della versione PC
    -Risolto un bug dove alcuni nemici smettevano di attaccare
    -Risolto un bug dove alcune azioni non venivano eseguite in seguito al riconfiguramento dei controlli
    -Risolto un bug che permetteva ai giocatori di accedere ad alcune aree prima del tempo
    -Risolti casi di testo visualizzato in modo incorretto
    -Aumentata la stabilità
    -Migliorate le performance
    -Altri bug fix minori

Si tratta come potete vedere di una patch veramente corposa che va a bilanciare meglio il gioco risolvendo molte questioni che sono sorte a partire dal lancio. Se non avete ancora acquistato Sekiro: Shadows die Twice, vi ricordiamo che è disponibile per console Playstation 4, Xbox One e PC.
Inoltre, trovate sul blog la nostra recensione e naturalmente anche la videorecensione! Cosa aspettate allora?

Fonte: Sekiro sito ufficiale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.