Atlus ha annunciato, diramando un comunicato e presentando un trailer, Soul Hackers 2, titolo facente parte della mitologia di Shin Megami Tensei e secondo episodio dopo Devil Summoner: Soul Hackers uscito nell’ultima edizione su Nintendo 3DS nel 2012.

Dalle informazioni presentate, sembra che non avrà un legame diretto con il primo Soul Hackers e sia ambientato nel 21esimo secolo. In questo mondo vivono i Demon Summoners, che attingono alle forze demoniache.

L’essere conosciuto come Aion, che osserva il mondo, ne intuisce la fine e, per evitarlo, invia due agenti: Ringo e Figue. Le due dovranno evitare la distruzione del mondo. I personaggi di Soul Hackers possono utilizzare il Soul Hack sui morti per rivivere le loro memorie prima della fine e, così, riportarli in vita, eliminando i rimpianti e facendo emergere la loro voglia di vivere.

Tra gli altri protagonisti introdotti troviamo Arrow, un agente della società Yatagarasu, Milady, agente della Phantom Society e Psyzo, un Devil Summoner Freelance.

Il titolo è prodotto e diretto da Eiji Ishida e Mitsuru Hirata, la musica composta da MONACA mentre il design dei personaggi è realizzato da Shiro Miwa. Per ulteriori dettagli è possibile visitare il sito ufficiale del gioco, lanciato insieme al trailer.

Soul Hackers 2 sarà disponibile dal 26 agosto 2022 per console PlayStation 4, PlayStation 5, Xbox One, Xbox Series S/X e PC tramite Steam.

Se siete amanti della serie Shin Megami Tensei, vi ricordiamo che abbiamo recensito il quinto capitolo uscito su Nintendo Switch, non dimenticate quindi di dare un’occhiata alla nostra recensione!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.