La software house giapponese Pixel ha annunciato tramite il suo account twitter ufficiale lo sviluppo di un nuovo shoot ‘em up a scorrimento orizzontale denominato Wing of the Asteria, mostrando alcuni concept e character design:

Il tema principale sarà quello della mitologia greca e la protagonista sarà Artemis, Artemide, la dea della caccia, che dovrà salvare il suo amato Orion. Lo stile, come confermato nel tweet, sarà completamente diverso dal lavoro più recente della compagnia, HorgiHugh.

Il pedigree del gioco è notevole poiché troviamo al lavoro per il character design e artwork nientemente che Shujirou Hamakawa, che ha avuto modo di lavorare a titoli per Konami come Twinbee e Gaiapolis. Per la soundtrack invece è stato ingaggiato Yoshinori Kawamoto, del Bandai Namco Sound Team, che ha avuto modo di lavorare a Burning Force.

Da grande appassionato del genere (trovate una caterva di recensioni e rubriche dedicate al genere sul nostro sito), non può che solleticare il mio interesse questo ritorno sulla scena degli shoot ‘em up, con nuove produzioni che riprendono lo stile di un tempo.

Attendiamo dunque Wing of the Asteria con impazienza, il gioco sarà disponibile nel 2021 per PC e Nintendo Switch.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.