Puyo Puyo Tetris 2 è il secondo capitolo del puzzle game proposto da SEGA che mescola due prodotti affini ma estremamente differenti, il risultato sarà convincente? Scopriamolo insieme nella nostra recensione.

Provato su PC


Puyo Puyo Tetris, uscito ormai nel (non così) lontano 2014 in Giappone, arrivò solo successivamente in occidente, approdando su Playstation 4, Nintendo Switch e PC tra il 2017 e il 2018. Il primo capitolo di questo strano ma intrigante mash-up conquistò un buon successo di critica, fattore che ha probabilmente giocato un ruolo cruciale nella decisione di sviluppare anche un seguito. Ci ritroviamo dunque con Puyo Puyo Tetris 2, arrivato infine anche su PC (l’unica piattaforma che mancava dopo il lancio ufficiale per console dello scorso dicembre).

Cos’è un Puyo Puyo?

Tutti hanno sentito parlare di Tetris, non spenderemo quindi fiumi di inutili parole nel descrivere uno dei puzzle game più giocati nel mondo dei videogiochi e ci concentreremo dunque un attimo su Puyo Puyo, meno conosciuto in occidente ma egualmente famoso in terra nipponica. Apparso per la prima volta nel 1991 su MSX2 e creato da Compile, Puyo Puyo mette il giocatore contro avversari umani o CPU: il compito è quello di creare pile di gelatine dello stesso colore, che scendendo dall’alto dello schermo si accumulano sul fondo.

Facendole scoppiare quando il numero raggiunge quattro o più elementi cromaticamente affini spedirete dei Puyo trasparenti nella schermata dell’avversario, distruggendo la sua preziosa strategia. Chi non ha più spazio per impilare i Puyo, come accade in Tetris, perde. Immediato nella sua semplicità ma strategicamente stratificato in base alle proprie abilità, Puyo Puyo in accoppiata con Tetris non poteva che essere vincente e, secondo il nostro modesto parere, anche ben strutturato e divertente.

Cosa offre Puyo Puyo Tetris 2?

Con i puzzle game la possibilità di essere ben presto annoiati dalle stesse meccaniche ripetitive è sempre dietro l’angolo, tuttavia il gioco propone una gran quantità di modalità che vi consentirà di spaziare tra queste come meglio desiderate. Abbiamo dunque la modalità Avventura, dove incontrerete tutti i personaggi già visti nel primo episodio e molti altri creati per l’occasione, nonché guest star SEGA come l’immancabile porcospino blu, Sonic. Livello dopo livello sarete chiamati a risolvere il mistero dei mondi di Puyo Puyo e Tetris che collidono, affrontando i nemici a suon di blocchi e gelatine scoppiettanti.

Qualora siate stanchi della narrazione che interrompe le vostre partite potete tornare immediatamente al menu principale in qualsiasi momento e accedere al gioco in Singolo, dove potrete optare tra una miriade di modalità, sia quelle che prevedono solo l’uso delle gelatine sia quelle con i mattoncini del Tetris, nonché modalità Fusion che implementano entrambi. Quest’ultima in particolare è il tritacervello per eccellenza, necessitando un’attenta pianificazione della caduta alternata di gelatine e blocchi: solo un pazzo può aver concepito un sistema così perverso e se pensate di essere imbattibili nei puzzle game, la vostra materia grigia verrà messa alla prova in modo intensivo.

  • puyo puyo tetris 2 battaglia tecnica
  • puyo puyo tetris 2 battaglia tecnica con amici
  • puyo puyo tetris 2 battaglia tecnica e skill

Nuova invece è la “Battaglia Tecnica“, dove si seleziona una squadra con abilità specifiche da poter utilizzare nei momenti critici della sfida, come per esempio la possibilità di rendere un’intera colonna di gelatine dello stesso colore. Ad aggiungere profondità troviamo la possibilità di equipaggiare oggetti e una barra PV, che diminuisce quando si subiscono gli “attacchi” dell’avversario. Vince naturalmente chi azzera per primo la barra della vita dell’altro, in un botta e risposta che talvolta ci è sembrato davvero troppo, troppo intenso.

Alla luce di ciò si potrebbe dunque pensare che Puyo Puyo Tetris 2 sia un gioco concepito e confezionato esclusivamente per esperti. In realtà, i cari sviluppatori hanno pensato proprio a tutto, inserendo anche la modalità “Lezioni”, con una miriade di spiegazioni e consigli suddivisi in 150 sessioni interattive differenti, per aiutare anche chi non ha alcuna esperienza in merito.

Scoppia(ti) online

La modalità per il multigiocatore in locale è dove il gioco può davvero splendere, permettendo a quattro giocatori di affrontarsi simultaneamente e dar vita a delle battaglie indimenticabili. Come per il gioco in singolo potrete selezionare tutte le modalità che preferite: il semplice Versus, la Battaglia tecnica, lo Scambio dove si cambia tabellone e stile di gioco a ogni round, il Party, Fusion, Big Bang e Sfida.

Fortunamente è disponibile anche il multiplayer online, così anche i poveri solitari che non hanno amici appassionati della stessa tipologia di gioco possono trovare anime affini nel grande web e lanciare urla demoniache quando si viene sconfitti per decine di volte di fila da quelle che sembrano intelligenze artificiali che masticano blocchi e gelatine per colazione – sì, la mia incapacità mi ha fatto inanellare una sequela di sconfitte di cui mi vergogno profondamente [ndr] –

Qualora odiate Puyo Puyo o Tetris, al di fuori dell’Avventura dove sarete costretti ad alternare i due (con sfide molto semplici, tutto sommato) è comunque possibile concentrarsi su uno solo dei puzzle, non abbiate dunque timore alcuno.

A chi consigliamo Puyo Puyo Tetris 2?

Se consideriamo la longevità praticamente infinita del genere, una modalità avventura che da sola vi terrà incollati per almeno una decina di ore, le numerose tipologie di battaglie tra cui è possibile scegliere -sia in locale sia online-, non è possibile far altro che consigliare Puyo Puyo Tetris 2 a tutti gli appassionati dei puzzle game. Se apprezzate tutti e due i franchise, questo è il mash-up definitivo da non lasciarsi sfuggire e, similimente, se anche vi interessasse solo uno dei due, il prezzo è sufficientemente allettante da spingervi a fare uno sforzo e aprire il portafogli.

Modalità multiplayer (locale e online) variegatePer giocare l’avventura si è costretti ad alternare i due puzzle
Lezioni interattive per i principianti
Rigiocabile potenzialmente all’infinito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.