Sembrava ormai in dirittura d’arrivo, dopo l’annuncio di CD Projekt Red della fase “gold”, ovvero quella che separa i giochi dall’uscita, eppure, Cyberpunk 2077 preferisce continuare a tenerci sulle spine e dunque la software house polacca ha deciso per un ulteriore rinvio (no, non stiamo scherzando). Potete trovare l’annuncio ufficiale diramato su twitter direttamente qui in basso:

Quando un gioco entra in fase gold, vuol dire che è praticamente pronto per essere pubblicato ma la questione di Cyberpunk 2077 sembra fosse un po’ più complessa. Alcuni sviluppatori hanno infatti affermato che un gioco può andare in fase gold anche con degli asterischi, costringendo quindi gli sviluppatori a creare delle patch disponibili al day 1 per risolvere i problemi riscontrati precedentemente. Il processo sembra non sia andato a buon fine per Cyberpunk 2077, spingendo CDPR a spostare tutto ulteriormente.

La nuova data di rilascio non è comunque molo lontana, parliamo infatti del 10 dicembre, ma la vera domanda è: riuscirà CDPR a rispettare questa scadenza?

Probabilmente, ci toccherà attendere ancora per scoprirlo. Cyberpunk 2077 uscirà il 10 dicembre per PS4/PS5, Xbox One/X, Xbox Series S/X, PC e Google Stadia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.