Uno dei giochi più attesi su Nintendo Switch è il terzo capitolo delle avventure della strega Bayonetta, che tarda però a mostrarsi ai giocatori. Il titolo latita ormai da anni e non sappiamo nulla del suo sviluppo, tanto da far credere a molti che sia in un “development hell” o che addirittura sia stato cancellato.

Hideki Kamiya, designer e director presso PlatinumGames ha però recentemente commentato lo stato dei lavori di Bayonetta 3. In uno stream dove ha avuto modo di parlare con Hamada, il CEO di Hamster, software house dedita alla realizzazione della serie Arcade Archives, ha sostenuto che ben presto (nel corso del 2021) ci saranno informazioni pronte da rilasciare al pubblico.

Nel 2020 Kamiya ha per due volte sostenuto che Bayonetta 3 fosse vivo e vegeto, la prima volta lo scorso febbraio, in una intervista rilasciata a Famitsu dove sosteneva che “lo sviluppo sta procedendo come da programma” in una discussione con Atsushi Inaba. La seconda volta a maggio 2020, quando in modo veemente chiese ai fan preoccupati di lanciare le preoccupazioni fuori dalla finestra poiché il gioco non è stato assolutamente cancellato.

Non abbiamo alcun dubbio che Bayonetta 3 arrivi prima o poi su Nintendo Switch, tuttavia è sicuramente strano il fatto che non vi siano update di alcun tipo sullo stato dei lavori. Speriamo quindi in un annuncio per capire a che punto sia PlatinumGames con lo sviluppo di Bayonetta 3.

PlatinumGames è al lavoro anche su altri titoli come Project G.G., annunciato l’anno scorso con un teaser trailer e terzo capitolo della trilogia degli eroi, dopo Viewtiful Joe e The Wonderful 101.

Fonte: Nintendo Everything

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.