Lo stato di salute del nuovo titolo Crystal Dynamics è sicuramente incerto. Marvel’s Avengers ha infatti visto un calo di giocatori attivi che potremmo definire preoccupante. La software house ha inoltre annunciato tramite un post sul blog ufficiale che le versioni next-gen del titolo tarderanno ad arrivare poiché il team vuole avere la sicurezza di poter offrire i miglioramenti sperati, sia caricamenti più veloci sia per quanto riguarda un frame rate molto più stabile.

Non saranno solo queste versioni però a subire un ritardo poiché anche il primo personaggio DLC, Kate Bishop, previsto per il mese di Ottobre non ha ancora una data ufficiale, con effetto domino anche sugli altri personaggi come Hawkeye e potenzialmente lo stesso Spiderman, esclusiva per Playstation.

Oltre alle scuse che potete trovare sul sito ufficiale, Crystal Dynamics ha regalato ai giocatori 1.500 crediti, 7.000 unità, 250 moduli per upgrade, 20 chiavi DNA e una placca per il nome ispirata a Sarah Garza.

Crystal Dynamics assicura che sta ascoltando anche il feedback degli utenti per implementare alcune feature come l’initiative ping system, che permette di segnare attività, obiettivi, risorse e così via. La strada per raggiungere un’esperienza soddisfacente sembra ancora lunga ma il team è dedito al gioco e sta lavorando alacremente nonostante la pandemia abbia avuto un effetto non da poco sullo sviluppo del titolo.

Marvel’s Avengers è disponibile per PC, Playstation 4 e Xbox One.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.